Cos’è la sedazione cosciente?

La sedazione cosciente, consiste nella iniezione endovenosa di farmaci tranquillanti e anti dolorifici. Il paziente non perde conoscenza (come nell’anestesia generale), ma rimane in uno stato di dormi-veglia.

Quando è indicata la sedazione cosciente?

Durante gli interventi chirurgici si effettua nei seguenti casi:

  • Pazienti molto ansiosi,
  • Pazienti con gravi problemi di nausea e vomito,
  • Per interventi complessi e di lunga durata.

Quali saranno gli effetti su di me di questa tecnica sedativa?

  • Non ti accorgerai quando il dentista ti farà l’anestesia locale.
  • Potrai appisolarti, ma sarai in grado di risvegliarti appena il chirurgo o il suo staff te lo chiederà.
  • I tuoi parametri vitali, pressione arteriosa, ritmo cardiaco e respirazione rimarranno invariati e saranno tenuti sempre sotto controllo.

Quali sono le principali precauzioni per la sedazione cosciente?

  • Non si deve guidare la macchina per il rischio di sonnolenza; perciò il paziente deve sempre venire accompagnato.
  • Non si devono svolgere durante il resto della giornata lavori impegnativi o pericolosi.
  • Occorre essere a digiuno prima dell’intervento.

———————————–

DR. POZZOLI CARLO